Nuovo in LibO 5.4: inserire filigrane

Cioè, più che il fatto di aggiungere la filigrana quello che risulta nuovo è «l’elegante hack» con il quale viene implementato.

Mi spiego: sempre è stato possibile aggiungere un oggetto Fontwork, ancorarlo alla intestazione pagina e inviarlo «al fondo», quello che è nuovo in 5.4 è che tutta questa lunga procedura manuale è stata elegantemente impacchettata nel menu Inserisci → Watermark (manca ancora finire la traduzione):

L’oggetto si presenterà in tutti gli stili di pagina in uso senza più lavoro da parte dello scrittore. Per modificare una filigrana così creata sarà sufficiente tornare al menù indicato. Addirittura se si cancella il contenuto della casella «text» la filigrana sarà eliminata.

È vero, non è ancora uno strumento dedicato alle filigrane, è un «hack», ma così ingegnoso che non te ne rendi nemmeno conto!

Annunci

Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...