I font TeXGyre

Il progetto TeX Gyre , sviluppato dal gruppo GUST (il gruppo utenti TeX di Polonia) offre una serie di font basati nei font PostScrip distribuite tempo (ma tanto) fa con Ghostscript 4.00. I font sono

Adventor, un font «sans»

Bonum, con grazie (serif)

Chorus, decorativa, offre soltanto «peso» (normale)

Cursor, un font di larghezza fissa

Heros, un altro font «sans». Offre anche una versione «condensata» (Heros CN) più stretta

Pagella, con grazie, offre anche un font matematico per utilizzare in XeTeX/LuaTeX con unicode-math

Schola, con grazie

Termes, con grazie, offre anche un font matematico per utilizzare in XeTeX/LuaTeX con unicode-math

Risulta anche possibile scaricare la collezione completa, anche se per gli utenti Linux è molto più semplice utilizzare i repositori che sicuramente si trovano lì… infatti, sicuramente sono già installati nel sistema!

In confronto con i font originali (e con altre varianti come i font URW), TeX Gyre offre una mappa di caratteri più ricca e i due font matematici già menzionati, oltre di essere disponibili in formato OpenType.

texgyre

Di seguito un esempio un po’ particolare del uso di Pagella Math nelle formule:

texgyrepagellamath

Annunci

Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...