Andika: un font «educativo» che piace anche ai «maggiorenni»

Chiudendo il «ciclo» dei font SIL (per il momento non ho piani d’imparare a scrivere in tailandese o arabo, perciò passo di revisionare gli altri font offerti dal progetto) oggi presento un font senza grazie originalmente sviluppato per insegnare ai bimbi a leggere, che ha però un disegno così piacevole che sicuramente riuscirà a trovare un uso in altri circostanze:

Andika

Questo font si presenta in due versioni:

Andika: la più completa, con una copertura di caratteri similare al di Charis SIL, offre però soltanto lo stile «normale», niente di corsivo o grassetto.

Andika New Basic: con un supporto più limitato (sufficiente però per le lingue europee basate sull’alfabeto latino), offre invece le quattro variante classiche: normale, corsivo, grassetto e grassetto corsivo.

Come con gli altri font SIL, offre caratteristiche OpenType/Graphite come per esempio alternative al disegno di alcuni caratteri e numeri.

IMPORTANTE: Le ultime versioni di questo font (dal 5 in poi) no funzionano correttamente in Apache OpenOffice, solo in LibreOffice si ha accesso alle caratteristiche tipografiche avanzate.

Andika

Niente male per un font senza grazie… 😉

La documentazione che accompagna questo font indica i nomi delle «etichette», tanto OpenType come Graphite necessarie per attivare le caratteristiche speciali.

Annunci

Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...