LyX e PDF «dinamici»: il pacchetto Hyperref

Il pacchetto hyperref permette di configurare l’uscita PDF in documenti LaTeX in modo tale che tutti i vincoli siano «vivi», siano questi diretti all’interno del documento o ad altri file o siti internet.

LyX permette di configurare diversi opzioni del pacchetto  Hyperref semplicemente scegliendo in modo grafico quello che serve, mentre che per altre opzioni più avanzate (scegliere i colori dei vincoli) si deve scrivere alcuni parametri «a mano».

Nel menù Documento → Impostazioni → Proprietà PDF troveremo

LyX-hyperref-1

LyX-hyperref-2

La scheda Generale ci permette non solo di attivare il pacchetto Hyperref per quel documento particolare, ma anche di scrivere il nome del documento, il suo autore e altre informazioni disponibili per i lettori PDF.

Nella scheda Ipercollegamenti troviamo alcune opzioni importanti per Hyperref, in particolare «spezza collegamento su più righe»: se non viene attivata i collegamenti rimarranno in una sola riga, con il rischio di sfondare il margine destro!

Un’altra opzione è quella di attivare i colori dei diversi tipi di vincoli (vincoli interni quali riferimenti incrociati, vincoli a file, vincoli a siti internet), ma… come si fa a scegliere quale colore usare? Per questo c’è la riga Opzioni addizionali dove risulta possibile passare i parametri, separati per virgole, necessari per configurare Hyperref in quei dettagli per i quali non troviamo un’interfaccia grafica.

Per esempio, vediamo i parametri per fissare i colori dei diversi tipi di vincoli:

citecolor da il colore dei vincoli bibliografici

filecolor da il colore dei vincoli a file

linkcolor da il colore dei vincoli interni nel documento (riferimenti incrociati, indici)

urlcolor da il colore dei vincoli internet

Per più opzioni si può consultare la documentazione del pacchetto che in Linux e con TeXLive di solito s’istalla in

/usr/share/texmf/doc/latex/hyperref/manual.pdf

Dunque, scrivendo per esempio

citecolor=cyan,filecolor=green,linkcolor=red,urlcolor=blue

nelle opzioni addizionali si ottiene

LyX-hyperref-4

A questo punto è importante ricordare che LyX conta con uno strumento per inserire vincoli esterni e che si trova su Inserisce → Ipercollegamento:

LyX-hyperref-3

Tutto pronto!

Annunci

Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...